MENU
 
 

1958 Ricostruzione

Anche questa volta in occasione della Adunata di Trento, del 12/13 marzo, alcuni Alpini, sull'esempio dei predecessori, decidono di ricostituire il Gruppo. Lo zelo, l'entusiasmo e la passione di quella avanguardia fanno si che il Gruppo venga inaugurato il 31 agosto dello stesso anno.

Capogruppo: Grigolli Nello.

Esso viene dedicato alla memoria ed intitolato al Sottotenente REMO RIZZARDI del 9° Alpini della Divisione Julia, decorato di medaglia d'argento e medaglia di bronzo al Valor Militare e Caduto in Russia nel 1943.

Madrina del gagliardetto la Signora Elena Rizzardi, sorella del Caduto Remo Rizzardi in sostituzione della madre.

Benedice il Gagliardetto 
Monsignor Don CESARE VIESI la cui appassionante Omelia è seguita dalle veementi parole di Padre Reich e dagli interventi ufficiali del sindaco Prof. Giuliani e delle altre autorità presenti.

Mons. don Cesare Viesi con accanto la madrina
Sig.ra Elena Rizzardi benedice il gagliardetto

SOCI FONDATORI: Angeli Cirillo, Dallabona Augusto, Dall'Alda Francesco, Grigolli Nello, Farinati Vittorio, Manzani Celestino, Pavoni Riccardo, Rossini Carlo, Malfatti Mariano, Montibeller Augusto, Rizzardi Mario (fratello di Remo) e non solo questi.

Per l'instancabile opera di essi e di altri collaboratori il Gruppo già nel primo anno conta ben 178 soci.
Lo spirito e l'iniziativa del direttivo e dei soci collaboratori è molto alto. L'iscrizione di nuovi soci, per incrementare il gruppo diventa quasi una gara fra gli incaricati.
Questi con una paziente capillare ricerca, passando di casa in casa di tutti gli Alpini in congedo e con argomenti convincenti riescono a far raddoppiare il numero degli iscritti negli anni immediatamente successivi.

Malgrado la non disponibilità di una sede fissa gli ex Alpini si impegnano in una fervida attività di realizzazione di feste campestri, raduni, adunate, soccorso ai bisognosi con aiuti economici e materiali nelle case e nelle campagne dei soci momentaneamente o permanentemente inabili, nonché cerimonie significative.

Per i loro ritrovi settimanali il direttivo e i soci si danno appuntamento nei Bar ed anche nelle case private dove discutere e decidere dell'attività da svolgere.

L'operatività, sempre supportata da grande entusiasmo, continua cosi per una decina di anni.

Finalmente nel 1967 il Gruppo può disporre, seppur provvisoriamente, di una sede fissa. grazie alla Cassa Rurale, che concede in uso uno dei propri locali in una palazzina adiacente agli uffici della Banca stessa.

 

Immagini della ricostituzione del gruppo. 

<

L'Alfiere con il labaro sezionale.

Il Saluto del senatore G. Spagnolli.


FRASI CELEBRI SULLA PACE

  • ''La felicita' e la pace del cuore nascono dalla coscienza di fare cio' che riteniamo giusto e doveroso, non dal fare cio' che gli altri dicono e fanno.'' - GANDHI

  • ''La poesia e'un atto di pace. La pace costituisce il poeta come la farina il pane.'' - Pablo Neruda

  • ''Per avere una vera pace, bisogna darle un'anima. Anima della pace e' l'amore.'' - Paolo IV

  • ''La migliore costituzione per qualsivoglia potere, si comprende facilmente a partire dal fine dello stato civile: che non e' niente altro che la pace e la sicurezza della vita.'' - Spinoza

  • ''Siate sempre in guerra co i vostri vizi, in pace con i vostri vicini, e fate si che ogni anno vi scopra persone migliori.'' - B. Franklin

  • ''L'Italia, a mio avviso, deve essere nel mondo portatrice di pace: si svuotino gli arsenali di guerra, sorgente di morte, si colmino i granai di vita per milioni di creature umane che lottano contro la fame. Il nostro popolo generoso si e' sempre sentito fratello a tutti i popoli della terra. Questa e' la strada, la strada della pace che noi dobbiamo seguire.'' - S. Pertini

  • ''Non si puo' separare la pace dalla liberta' perche' nessuno puo' essere in pace senza avere liberta'.'' - Malcom X

  • ''Non importa la durata del viaggio, ne' il tempo trascorso, ma il cammino intrapreso e percorso e le impronte Amore lasciate per sempre....'' - Anonimo

  • '' La pace non puo' regnare tra gli uomini se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro. '' - Karol Wojtyla

  • '' La pace e' piu' importante di ogni giustizia; e la pace non fu fatta per amore della giustizia, ma la giustizia per amor della pace.'' - Martin Lutero

  • ''Apprezza cio che sei perché tu sei amore, quell'amore che cerchi in ogni cosa e in ogni dove. Accogli cio' che tu sei perche' tu sei cio' che cerchi di essere, cio' che tu vuoi essere, tu sei la vita che crea la tua vita. Accetta te stesso, amore del tuo amore, perché tu sei cio' che hai tanto bisogno di essere. Sorridi all'amore che tu emani perche' tu sei quell'amore che cerchi in ogni luogo, pace dei tuoi sensi.'' - Paulo Coelho

New-CMS 2.9.7 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.0975 seconds
Contenuto del div.