MENU
 
 

SANTA BARBARA

Sulla sella posta tra il Monte Stivo ed il Creino sorse all'inizio della Prima guerra mondiale un grande baraccamento militare austro-ungarico, il pił importante dei dintorni, nel quale vi erano soprattutto artiglieri, che dal Monte Creino cannoneggiavano le postazioni italiane del Monte Altissimo. Il villaggio era collegato ad Arco da una teleferica elettrica, che raggiungeva la cima dello Stivo; era sufficientemente distante dal fronte, essendo nella prima retrovia, ed era confortevole sia per la truppa che per gli ufficiali, i quali potevano scendere con gli sci dalla cima dello Stivo o cavalcare verso Castģl e Bordala; la cucina era ottima e le granate cadevano lontano.

New-CMS 2.9.7 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.0111 seconds
Contenuto del div.