IL DIRETTIVO

I CAPIGRUPPO DALLA FONDAZIONE AI NOSTRI GIORNI:

– Dallago Danilo 1938 (fondazione) – 1940 (inizio 2ª Guerra Mondiale)
– Grigolli Nello 1958 (rifondazione) – 1974
– Dall’Alda Francesco 1974 – 1984
– Bianchi Aldo 1984 – 1986
– Poli Mario 1986 – 1996
– Libera Carlo in carica per l’anno 1997 causa decesso di Poli Mario
– Avanzini Spartaco 1998 – 2006
– Manfredi Ernesto 2006 – 2019
– Tasini Danilo 2019 – 2022
– Bertolini Fiorenzo in carica
***************
Quanto precedentemente scritto è il risultato di una ricerca sicuramente incompleta, fatto dal consiglio diretto ed ai soci ai quali si chiede comprensione, per le inevitabili imprecisioni ed omissioni.
E’ un modesto tentativo per riportare, a grandi linee, nella memoria di tutti quello che è stato realizzato nel remoto ed anche in un passato recente: frutto dell’opera o della presenza di molti, anche se in misura diversa, nella lunga vita dell’Amato Gruppo.
Vuole anche essere un appassionato invito a perseverare sulla strada indicata dai nostri cari “VECI”, seguire il loro esempio che è il ricordo più grande.

“VIVA GLI ALPINI”

 

Nell’anno 2022 si è insediato il nuovo  CONSIGLIO DIRETTIVO  così composto:

Capogruppo : BERTOLINI Fiorenzo
Vice Capogruppo : FINOTTI Dino
Segretario :  BUZZI Gianluca
Cassiere : CIAGHI Beniamino
Consiglieri:
FARINATI Valerio
MENEGAZZI Federico
OCHNER Gianni
VETTORI Mauro (Responsabile Magazzino)

madrine:
MANZANA Mariarosa
BISOFFI Morena

Responsabile Sport:
PEDROTTI Giancarlo

IL MONUMENTO AI CADUTI

Monumento per ricordare i Compagni Scomparsi e i Caduti di tutte le guerre.

LA SEDE IL VIDEO

I MOTTI ALPINI

RELAZIONE MORALE

La relazione morale è uno strumento indispensabile per far conoscere e racchiudere tutte le attività organizzate nell’arco di un anno solare e l’andamento patrimoniale dell’Ente.

STORIA DELL'A.N.A. A FUMETTI

FERRATA DI MONTE ALBANO

La via attrezzata "Ottorino Marangoni" è una via ferrata realizzata dalla Sezione C.A.I. - S.A.T. di Mori nel 1976 su una parete rocciosa.

MART ROVERETO

Il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto è un centro museale del Trentino

CAMPANA DEI CADUTI

La Campana dei Caduti di Rovereto è stata fusa con il bronzo dei cannoni delle nazioni partecipanti alla Prima guerra mondiale,

SANTUARIO DI MONTE ALBANO

Il santuario dell'Annunciazione della Beata Maria Vergine, anche noto come santuario di Montalbano è una chiesa sussidiaria a Mori, in Trentino. Risale al XVI secolo.

MUSEO DELLA GUERRA ROVERETO

Situato nel quattrocentesco castello di Rovereto, unica rocca veneziana in Trentino.

IL CAMMINO DI SAN ROCCO

Lungo il Cammino di San Rocco potrai attraversare molti paesaggi e trincee della grande guerra
seers cmp badge